convegno-polizia-laspezia

Un confronto tra buone pratiche e prospettive per incidere sui comportamenti e attivare percorsi di tipo partecipato

Partecipazione gratuita, previa iscrizione

Scarica il programma in pdf

Il convegno

L’educazione stradale e alla legalità non sono andate in lockdown grazie alla buona volontà di molti operatori di Polizia Locale e delle loro Amministrazioni: ed è stato un bene!

È sotto gli occhi increduli di tutti noi come, durante il lockdown per Covid-19, il tasso legato all’incidentalità stradale, sia pur drasticamente diminuito, non si sia del tutto azzerato a causa di sinistri dovuti all’assunzione di alcol e droghe, alla velocità, alla distrazione, allo stress.

Tornati ai “normali” spostamenti, il fenomeno si è ri-presentato in tutta la sua incidenza e forse con qualche causa/concausa in più. Si iniziano infatti ad aggiungere alle più note cause di sinistri stradali, che possono particolarmente interessare i ragazzi (ma non solo!), quelle conseguenti l’uso improprio, ad esempio, di monopattini elettrici.

Da qui l’esigenza di impostare una formazione all’educazione stradale e alla legalità che abbia due nuove peculiarità rispetto al passato: da un lato che ricomprenda il complesso tema della micro mobilità elettrica (suoi aspetti positivi e sue criticità) e dall’altro che annoveri le metodologie e le tecniche per realizzare qualificate formazioni anche a distanza.

A questi aspetti e alle buone prassi già realizzate durante il lockdown dedicate all’educazione stradale e alla legalità condotte a distanza, si tratterà alla 10a Edizione del Forum Nazionale “La Polizia Locale e L’Educazione Stradale” promosso dal Comando di Polizia locale di Venezia, Gruppo Maggioli, con la supervisione scientifica di Barbara Riva, sociologa, autrice del metodo “Comunicare la Sicurezza Stradale”.

Considerato il particolare momento storico, che ancora ci vede impegnati in azioni di prevenzione per il contenimento del Covid-19, il Forum quest’anno si svolgerà solo al mattino e si caratterizzerà come sempre in un importante momento formativo e di aggiornamento per la Polizia Locale d’Italia.