MODALITÀ DI ISCRIZIONE

PERFEZIONAMENTO DEL CONTRATTO

Per effettuare l’iscrizione occorre inviare il modulo di adesione via fax o via email oppure procedere con l’iscrizione online dal sito https://www.convegnipolizia.it/policewinterforum/iscrizione/. Il contratto si intenderà concluso, quindi efficace e vincolante tra le parti con il ricevimento da parte di Maggioli S.p.A. della scheda di iscrizione e del presente modulo sottoscritti dal cliente, quale accettazione della proposta contrattuale. La sottoscrizione del presente modulo e della scheda di iscrizione da parte del cliente vale come accettazione delle condizioni ivi previste. In caso di iscrizione online il contratto si intenderà concluso, e quindi efficace e vincolante tra le parti nel momento in cui il cliente avrà inoltrato telematicamente il modulo di iscrizione seguendo l’apposita procedura online. Qualora il cliente sia un ente pubblico o una società pubblica dovrà inviare, anche in caso di iscrizione online, copia della determina e/o dell’impegno di spesa.

CORSI A DISTANZA

I termini per l’attivazione dell’iscrizione varieranno a seconda della forma di pagamento prescelta. Per i pagamenti effettuati con carta di credito o prepagata o paypal l’iscrizione verrà attivata entro un massimo di 2 giorni lavorativi dal ricevimento del relativo modulo di iscrizione. Per i pagamenti effettuati con bonifico bancario o postale i tempi possono prolungarsi sino a 7 giorni e comunque l’iscrizione non potrà essere attivata prima della comunicazione della contabilizzazione del bonifico da parte della banca. Per ente pubblico o una società pubblica che intendano avvalersi della possibilità di pagare a presentazione fattura, l’iscrizione verrà attivata entro un massimo di 7 giorni lavorativi dal ricevimento della copia dell’impegno di spesa (determina, buono d’ordine, o analoga comunicazione di copertura finanziaria). In questi casi si consiglia si inviare via mail o via fax unitamente al modulo di iscrizione anche la copia della ricevuta del bonifico o del bollettino postale o dell’impegno di spesa. Con l’invio telematico del modulo di iscrizione, si intendono capite ed accettate tutte le modalità e le clausole del presente regolamento che è obbligatorio leggere integralmente.

ANNULLAMENTO ISCRIZIONE

L’iscrizione ai corsi può essere annullata, senza alcuni tipo di addebito, fino a 7 giorni prima dell’evento. Le quote di iscrizione già versate saranno integralmente rimborsate. L’annullamento deve essere comunicato esclusivamente in forma scritta tramite e-mail all’indirizzo formazione@maggioli.it o fax al n. 0541-628768. Qualora l’annullamento dell’iscrizione, comunicato in forma scritta come indicato sopra, sia dovuto a lock-down locali (afferenti alla zona di residenza o lavoro del partecipante), applicazione di misure di isolamento fiduciario o altri provvedimenti imposte dalle autorità competenti necessari per fare fronte alla pandemia dovuta al Covid-19, la stessa potrà essere liberamente annullata anche nei 7 giorni precedenti l’evento (senza addebiti, la quota di iscrizione già versata sarà rimborsata). Se invece l’iscrizione all’evento verrà annullata nei 7 giorni prima dell’evento, per motivazioni diverse da quelle indicate sopra, sarà integralmente fatturata. È sempre possibile per uno stesso Ente la sostituzione del nominativo di uno o più iscritti. La stessa modalità si applica anche alle iscrizioni trasmesse nei sei giorni lavorativi precedenti la data dell’iniziativa.

CORSI A DISTANZA.

Entro 10 giorni dalla sottoscrizione, l’utente privato che utilizza il servizio di formazione per scopi estranei alla propria attività imprenditoriale o professionale potrà comunque recedere dal contratto inviando un fax al n 0541-628768 oppure una email all’indirizzo formazione@maggioli.it. In tal caso le somme versate saranno interamente restituite a mezzo bonifico bancario.

SEGRETERIA

In occasione dei corsi in presenza, la segreteria apre mezz’ora prima dell’inizio dell’iniziativa di studio e rimane a disposizione dei partecipanti per tutta la sua durata. Per i corsi a distanza, è a disposizione il servizio di assistenza tecnica elearning@maggioli.it

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO

Gli eventi si svolgeranno nei luoghi e nelle ore indicate dalla direzione nella scheda di presentazione dell’iniziativa. La direzione potrà in ogni caso modificare i luoghi, le date e gli orari, così come annullare l’iniziativa previa comunicazione, anche telefonica al cliente; in tal caso il cliente, in sostituzione del rimborso della quota eventualmente già versata potrà richiedere di partecipare all’edizione successiva, se prevista o ad altro corso, salvo conguaglio. Maggioli S.p.A. in ogni caso non sarà tenuta a rimborsare al cliente null’altro che l’eventuale quota già versata non assumendosi alcuna responsabilità per eventuali costi aggiuntivi sostenuti dal cliente (prenotazioni alberghiere, spese di trasporto ecc). Essa, inoltre, si riserva in ogni momento e senza preavviso, di apportare modifiche al calendario dei lavori di ciascuna iniziativa pur garantendo il rispetto delle tematiche indicate nella scheda di presentazione dell’iniziative, così come di apportare modifiche alla composizione del corpo docente senza che da ciò derivi alcun diritto alla restituzione del corrispettivo da parte del cliente. Al pari la mancata partecipazione al corso o a singole lezioni non darà diritto alla restituzione del corrispettivo.

CORSI A DISTANZA

Le istruzioni per l’accesso al corso prescelto saranno inviate all’indirizzo di posta elettronica indicato dall’utente nel modulo di iscrizione. Le lezioni saranno disponibili online secondo le modalità indicate sul sito http://elearning.maggioli.it/ nella sezione relativa al corso acquistato.

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

CORSI IN PRESENZA. Ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di partecipazione che potrà costituire valido titolo personale di qualificazione professionale.

CORSI A DISTANZA. Il rilascio di attestati di partecipazione è previsto solo per i corsi dove ne viene data specifica segnalazione nel programma. Tale titolo potrà essere rilasciato solo all’effettivo partecipante regolarmente comunicato nel rispetto dei termini di cui al paragrafo precedente “Annullamento iscrizione”.

MODALITÀ DI PAGAMENTO

Le parti si impegnano a rispettare puntualmente quanto previsto dalla Legge 13 agosto 2010 n. 136 e s.m.i. in ordine agli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari ivi compreso l’obbligo di comunicazione di cui all’art. 3, comma 8 ultimo periodo, della medesima Legge. Il cliente potrà provvedere al pagamento scegliendo una delle seguenti opzioni:
– Conto corrente dedicato bancario IBAN IT 47 Y 05387 68020 000000006525 intestato a Maggioli S.p.A. c/o Bper Banca Popolare dell’Emilia Romagna, Filiale di Santarcangelo di Romagna (RN);
– Conto corrente dedicato postale n. 31669567 intestato a Maggioli S.p.A. – clienti 03;
– Carta di credito, paypal, carta prepagata (per acquisti effettuati online)
Nella causale del versamento si prega di indicare il codice dell’iniziativa e il nominativo del partecipante. Qualora il cliente sia un’azienda privata o una persona fisica che partecipa all’evento a titolo personale il pagamento dovrà avvenire prima della data di svolgimento dell’iniziativa. Copia della ricevuta dell’avvenuto versamento dovrà essere trasmessa anticipatamente via fax alla segreteria organizzativa. Qualora il cliente sia un ente pubblico o una società pubblica il pagamento dovrà avvenire a 30 giorni dalla data di fatturazione.

ESENZIONE IVA

Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico la quota è esente IVA ai sensi dell’art. 10 D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni).
Maggioli S.p.A. si assume tutti gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui all’art. 3 della Legge 13/08/2010 n.136 e successive modifiche ed integrazioni. Il Documento Unico di Regolarità Contributiva in corso di validità è disponibile sul sito www.maggioli.it cliccando, a fondo pagina, sulla voce DURC. I corsi / seminari / convegni a catalogo non sono configurabili come appalti di servizi. Pertanto per il loro acquisto non è necessario richiedere il CIG. Si veda paragrafo 3.9 della Determinazione dell’AVCP n. 4 del 7 luglio 2011.